FolignoLibri di Cingolani Marcello - Via Cupa n. 31 06034 Foligno (Pg) - Telefono 0742/67649 - P.Iva: 03018580542 - Cod.F.: CNGMCL53P17D653Y - mail: order@folignolibri.com  info@folignolibri.com - Rea Perugia n. 257926 - Codice Inps 24861719719RF

Titolo
Autore
Editore
RICERCA LIBRI
scegli la categoria
Titolo
Autore
Editore
Fornitore
ALTRO
Horologi

Utilizziamo i libri antiche, rilegati in pergamena e pelle coeva, come orologi da tavolo, per sottolineare, in questo modo, la categoria tutta umana del tempo e del suo scorrere.

Quadri con i libri

Lo sforzo è quello di andare oltre un prodotto artigianale e di avvicinarsi all'arte, tenendo presente che si utilizza un materiale non naturale.
Infatti, a differenza dell'artista che usa materiali come il marmo, la creta o i colori per esprimere un proprio messaggio, in questo caso il nostro obiettivo è quello di aiutare il libro a palesare il suo contenuto. In altre parole si cerca di esercitare l'arte della maieutica, in senso socratico, "l'arte della levatrice", tirar fuori dal libro il proprio pensiero o messaggio.
Perciò, la caratteristica di questi quadri non è solo quella di provocare delle emozioni, ma anche quella di far circolare un concetto, creare discussione, generare confronto e stimolare altre idee. Infine, incuriosire a tal punto il lettore da spingerlo a procurarsi, per leggerlo anche in formato elettronico, uno dei libri, segati e assemblati nel quadro in modo non casuale.
I libri utilizzati non hanno un valore economico e perciò sono destinati al macero; non hanno un prezzo e perciò non valgono nulla.
Ma è proprio così?
Se è il denaro che da o toglie valore alle cose, in questo modo, noi ridiamo nuovo valore economico, nuovo significato culturale e nuova vita ai fratelli minori di quei libri che teniamo nelle nostre biblioteche, pubbliche e private.


AUTORI

Luca Cingolani
Nato a Foligno nel 1983, si diploma all'Istituto Industriale sezione Geometri.
Dopo aver conseguito la laura in Scienze e tecnologie della produzione artistica, della facoltà editrice Edicit.
Nel corso degli anni ha collaborato come fotografo con alcune riviste di cultura generale quali "Go2", "Ragnatele", "Grassetto"; e ha partecipato, come artista-fotografo, ad alcune mostre locali curate da Franco Troiani e Alberto D'Atanasio.
Nel 2008 ha partecipato alla "One Image Day": collettiva fotografica ospitata dalla Casa d'aste Bloomsbury Auctions di Roma; nello stesso anno è stato inserito come artista nella pubblicazione "New Media Design, Le nuove frontiere dell'arte", a cura di Alberto Cecchi e Massimo Canevacci.
Dal 2009 ha curato l'editing e la fotografia di diverse pubblicazioni: "Libero libro d'artista", "Libero libro d'artista libero", "Sol Lewitt Artist's books", edite da Giorgio Maffei e Emanuele De Donno, "La Medicina delle nostre donne", "Horologi elementari", "Discorso della città di Foligno" e "Il mio ultimo amico" di E. De Amicis, pubblicate da Il Formichiere.

Sabrina Montosi
Nata a Bologna nel 1968 dove si diploma all'Istituto d'arte sezione Arte del legno.
Dopo avere frequentato un corso biennale di restauro del legno, si trasferisco in Umbria dove cinizia l'attività di restauro.
Dal 1996 diventa socia della ditta Roberto Saccuman snc, dove si occupo del restauro di beni culturali con particolare interesse per le strutture lignee complesse quali cori, arredi, macchine d'altare, ecc.
Dal 2010 collabora con Il Formichiere nell'attività editoriale e creativa.